.
Annunci online

 
raffica 
Dall'Arizona per Kerry
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Kerry
Arizona per Kerry
International Spectator
America's Future
moveon
dailykos
american progress
Mamme contro Bush
meetup
Boston2004
cafebabel
DS Prima Unione
viaggia in USA
DS Ripa
USA elections
Traduci
DS
imprescindibile
vale
aldo
orfini
aletheia
Roma
La Casa Bianca
International Herald Tribune
New York Times
Thw Wal street Journal
CNN
Financial Times
Le Monde
  cerca

"Some men see things as they are and ask: why? I dream things that never were and ask: why not?" Robert Kennedy


 

Diario | Articoli |
 
Diario
1visite.

4 novembre 2004

La lezione di Kerry

Nella storia delle campagne elettorali americane lo sfidante è riuscito a vincere solo nei casi in cui, come Clinton, è riuscito a trovare un messaggio positivo ed unificante per tutto il paese. In questo caso era davvero difficilissimo, a causa dell'aggressività di Bush e della difficile situazione di guerra. Credo che la ragione di fondo della sconfitta sia prorpio nel non essere riusciti a trovare questo messaggio positivo, che è il primo compito di ogni politica e di ogni leader politico. Come viene sottolineato in questa intelligente analisi della sconfitta




permalink | inviato da il 4/11/2004 alle 16:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        dicembre