Blog: http://raffica.ilcannocchiale.it

Lunghissima apnea...?

Nell'Ohio il divario tra i due candidati con il 100% dei voti scrutinati è di 136.219 voti in favore di Bush. Bisogna capire se il distacco tra Bush e Kerry in Ohio sia inferiore ai voti provvisori espressi (circa 250.000, secondo i democratici, e solo 130.000 per i repubblicani, voti che appartengono a cittadini che al momento dell'ingresso nel seggio non risultavano ancora inseriti nelle liste elettorali) ma che bisogna decidere se contare. Secondo il segretario di Stato dell'Ohio Ken Blackwell, devono passare comunque 11 giorni perchè quei voti siano contati...

Ragazzi ci risiamo. Questa roba rischia di logorare il paese che vuole "esportare la democrazia". In ogni caso va detto che dal conteggio del voto popolare emerge una chiara maggioranza a favore di Bush, e questo, forse, è ancora più inquietante...

 

Pubblicato il 3/11/2004 alle 13.12 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web