Blog: http://raffica.ilcannocchiale.it

STATUNITENSI CHIEDONO SCUSA AL MONDO

Nel numero estivo di <> era segnalato un sito "per chiedere scusa", nato come operazione promozionale di un romanzo e utilizzato soprattutto per richieste di perdono rivolte ad amici, amanti e familiari. Più di recente, sembra che una percentuale non piccola di statunitensi abbia sentito il bisogno di scusarsi per un motivo di carattere più generale e - letteralmente - globale.
Così, uno studente californiano ha creato il sito "SorryEverybody.com" <http://www.sorryeverybody.com>, per consentire agli americani che si sentono in colpa di chiedere scusa al mondo per la rielezione di George W. Bush.
Lo studente ha utilizzato lo spazio web messo a disposizione dalla sua università, ma dopo pochi giorni l'ateneo è stato costretto a correre ai ripari perché l'iniziativa ha avuto un tale gigantesco successo e tanto alto è stato il numero di messaggi e fotografie di pentimento inviate dagli americani, da mandare in tilt l'intera infrastruttura informatica dell'università
Pubblicato il 1/12/2004 alle 16.12 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web